ARCHITETTURA

Casa Vigo – 2024

CASA VIGO

Un appartamento signorile anni ottanta si trasforma in un moderno appartamento contemporaneo al fine di assecondare le nuove esigenze della committenza.

La proposta contempla un impianto planimetrico più aperto e contemporaneo con l’ingresso sull’area living e la cucina progettata ad hoc, e ad essa connessa mediante un elemento vetrato scorrevole;

L’elemento dominante della zona giorno è la boiserie progettata su misura e realizzata da mani esperti che divide la zona giorno dalla zona notte, come un nastro di luce avvolge la zona living con forme geometriche scolpite nel legno.

“Sine luce nulla architectura est” (cit. A. Campo Baeza) è più che un motto, è una verità incontestabile.

Senza la luce l’uomo non può apprezzare l’architettura.

L’architettura si disegna sotto la luce e prende forma e muta nel tempo, caratterizzando questo appartamento come un’architettura d’interni fatta di bianchi, di riflessi e di geometrie pure.

L’abitazione è provvista di un impianto domotico che gestisce l’illuminazione, caratterizzata da corpi illuminanti specifici realizzati su progetto e da un impianto di climatizzazione canalizzato di tipo idronico, tutto gestito da remoto.

Tutti gli arredamenti sono stati disegnati su misura e realizzate da mani esperte, assecondando i desideri e le esigenze della committenza.

Details

Progettista
Francesco Giannattasio

Date
2024

We have placed cookies on your computer to help make this website better. Read the cookies policy
yes, I accept the cookies